Indietro Leggi

L'ABC del corpo per Lui

Conosci il tuo corpo, ama il tuo corpo

Quanto più conosci il tuo corpo, tanto più piacere ti dà. Anche se gli uomini, per la maggior parte, iniziano presto ad avere un'intima conoscenza di se stessi, possono essere utili anche nozioni di natura più scientifica sulla zona in questione. Conoscere meglio il nostro pene ci darà molti più strumenti per maneggiare la questione.

 L'asta

È la parte principale del pene e si inturgidisce, quando un uomo si eccita provocando l’erezione. Troppo corta, troppo sottile o comunque con dei difetti possono essere le preoccupazioni che assillano gli uomini, in generale, molto più fissati con le dimensioni del pene di quanto non lo siano le donne. In effetti, i lati positivi non mancano mai, rispetto a quali possono essere le dimensioni del pene.

Se è ricurvo, è meglio consultare il medico, per assicurarsi che non ci siano problemi, dato che questa conformazione può essere causata da determinate patologie (o essere causa di danni nel corso di accese sessioni di sesso, che, comunque, non passerebbero inosservati, se dovessero verificarsi). Molti uomini, però, hanno un pene leggermente ricurvo, il che è naturale e non deve preoccupare; anzi, può essere utile per centrare il punto G.

Il glande

 Spesso chiamato testa del pene, rappresenta in genere la sua parte più sensibile.  La corona del glande (che circonda la base) e il frenulo ('cordicella' che unisce il glande all'asse) sono spesso parti molto sensibili, sulle quali concentrarsi per raggiungere il massimo del piacere, o da evitare, se si hanno problemi i eiaculazione precoce.

Durante l'eccitamento, il glande si inturgidisce e diventa scuro, per l'afflusso di sangue. Il glande espanso (detto, a volte, a forma di fungo) rende scomodi alcuni preservativi. Per ovviare a questo problema Durex ha creato preservativi e condom fatti apposta per seguire le forme naturali dell'uomo.

Il meato uretrale

È il tubo da dove fuoriesce lo sperma durante l'orgasmo. Maneggiare con cura: la stimolazione di questa parte provoca piacere in alcuni uomini, ma è una sensazione troppo forte per altri. Si raccomanda di non infilare niente nel meato uretrale, perché potrebbe non uscire più e certo non vogliamo finire in ospedale.

Il prepuzio

In alcuni casi il prepuzio viene rimosso, per ragioni di natura religiosa ma anche medica. Il prepuzio serve a proteggere il glande e contribuisce al processo di autolubrificazione del pene. Pertanto, se il prepuzio è stato rimosso, durante i giochi manuali sarà necessaria una maggiore quantità di gel lubrificante.

"Conoscere meglio il nostro pene ci darà molti più strumenti per maneggiare la questione."